VITAMINA C per corpo e mente.

VITAMINA C per corpo e mente.

Anche se tutto il mondo si trova ancora in una emergenza sanitaria globale che costringe la maggior parte delle persone a stare in casa, Madre Natura fa il suo corso e fa sbocciare la Primavera! Con l’inizio di Aprile, lasciati alle spalle i rigori dell’inverno, ora la luce finalmente riconquista il suo spazio sul buio della notte, determinando il risveglio di tutta la Natura. Questo risveglio, però, riguarda anche noi, perché anche noi essere umani facciamo parte di Madre Natura. Questa differente condizione ambientale, che simbolicamente rappresenta l’alba di un nuovo anno, esige un cambiamento che, anche in senso fisiologico, richiede fatica e non sempre riesce a svolgersi in modo armonico. Il mutare delle condizioni esterne (luce-buio) non sempre infatti va di pari passo ad un adeguato allineamento interiore: per questo molte persone in questo periodo dell’anno si sentono fiacche, stanche, quasi senza energia. La quarantena forzata, inoltre, rischia di aggravare ulteriormente la situazione aumentando la perdita motivazionale e la sensazione di vuoto interiore.

Queste sintomatologie, molto comuni ma per la stragrande maggioranza delle volte spesso troppo sottovalutate, indicano chiaramente la difficoltà del nostro sistema neurovegetativo ad adattarsi al mutare dei ritmi scanditi da una stagione caratterizzata dalle qualità vitali di caldo-umido.
Poiché un grammo di prevenzione è meglio che un chilo di cure, è consigliabile intervenire per sostenere il vitalismo della persona, evitando il prolungarsi di stati distonici che ne limitano l’attività e rischiano di minare il benessere e la salute psico-fisica.

RIMEDI NATURALI

La medicina spagirica, come tutte le medicine alternative, identifica nelle “tossine” una delle principali cause a cui ricondurre eziologicamente le malattie: per questo, il rimedio primario consiste nella detossificazione e nel drenaggio.

La malattia, intesa come un fenomeno tossinico, rappresenta quindi il meccanismo attraverso cui l’organismo attua la sua opera di depurazione. Per il mantenimento della salute è fondamentale l’equilibrio tra carico tossico che penetra nell’organismo e capacità di detossificazione: di conseguenza, una corretta terapia biologica deve garantire un efficace drenaggio connettivale ed emuntoriale.

TERAPIA DRENANTE (consigliata in Primavera e in Autunno)

Io e mio marito ShiHengChan (maestro Shaolin) ad ogni cambio di stagione seguiamo la Terapia Drenante Phoenix e ci troviamo davvero benissimo, con una rinnovata carica di energia fin dai primi giorni. E’ molto indicata anche in caso di debolezza immunitaria, patologie del metabolismo patologie cutanee, epatopatie, abuso di medicinali. Altamente consigliabile anche a coloro che lavorano a contatto con sostanze dannose per la salute (solventi, metalli pesanti, polveri e gas)

P3 + P21 + P24 gocce

– attiva il metabolismo epatico e renale

– attiva il sistema immunitario e rafforza le difese dell’organismo

– disintossica le cellule tessutali e gli spazi extra-cellulari

– risolve i blocchi mesenchimali

Posologia: P21: 20-30gocce 3v/die x 3gg + : P24: 20-30gocce 3v/die x 3gg + : P3: 20-30gocce 3v/die x 3gg.

Dal 10°giorno si riprende il rimedio somministrato il primo giorno, ripetendo il ciclo per 5volte, per un totale di 45gg.

Per chi non se la sente di intraprendere una Terapia di 45gg, si consiglia l’assunzione di rimedi singoli o compositi.

LE PIANTE DELL’EQUINOZIO DI PRIMAVERA

per i bambini:

MGS 25 Rosa Canina: rimedio dalle virtù adattogene ad azione tonica ed equilibrante. Ricostituente e modulante dei processi fisiologici, rinforza dall’interno e aiuta una reattività maggiore .

per gli adulti:

E2: Aglio: rimedio dalle spiccate virtù toniche e di sostegno al vitalismo della persona. Favorisce la fisiologica funzionalità cardiovascolare per il naturale controllo dei livelli fisiologici di colesterolo.

E17: Ortica: rimedio dalle virtù toniche e corroboranti, utile per ripristinare forza e capacità prestazionale.

Potente antiastenico utile per coadiuvare la normale funzione fisiologia preposta alla funzionalità circolatoria e per depurare il sangue.

Posologia: 3gocce a digiuno su pane, miele o crackers (no acqua) per 1 mese

E65: Equiseto, Rosmarino, Santorreggia: per la sua azione tonificante, energizzante e rinvigorente è utile per favorire il benessere fisico e mentale.

Posologia: 7gocce, una o due volte al giorno, in acqua, tisana, o altra bevanda fredda

(Trovi i gli ELIXIR SPAGYRICI e i Macerati glicerici della ditta SIMILIA nelle farmacie e parafarmacie)